Cure negate: gli avvocati indiani denunciano l’Oms per l’inutile strage.

Com’è noto l’India è stata fino a qualche mese fa e cioè fino all’inizio delle vaccinazioni di massa, uno dei Paesi meno colpiti dal Covid con un numero di morti per milione di abitanti inferiore di un fattore 100 rispetto alla media occidentale e questo anche grazie all’ivermectina  di cui l’India è uno dei maggiori produttori mondiali e che Icmr ( Indian Council for Medical Research) e Aiims (All India Institute of Medical Sciences) avevano inserito nei loro protocolli per le cure domiciliari precoci.  Poi con le campagne vaccinali e per favorire la diffusione delle “punture”  è cominciata una campagna a tappeto contro questo farmaco che è stata contemporanea all’aumento di decessi e di contagi. 

leggi qui tutto l’articolo

https://ilsimplicissimus2.com/2021/05/31/avvocati-indiati-denunciano-oms-151597/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...