Cure negate: gli avvocati indiani denunciano l’Oms per l’inutile strage.

Com’è noto l’India è stata fino a qualche mese fa e cioè fino all’inizio delle vaccinazioni di massa, uno dei Paesi meno colpiti dal Covid con un numero di morti per milione di abitanti inferiore di un fattore 100 rispetto alla media occidentale e questo anche grazie all’ivermectina  di cui l’India è uno dei maggiori … Continua a leggere Cure negate: gli avvocati indiani denunciano l’Oms per l’inutile strage.

Le mascherine? Non servono a nulla, lo dice l’OMS in questo documento.

Volete ridere e capire come il Regime prende per i fondelli quella parte di popolo che si informa guardando la tv? Vi alleghiamo a fondo pagina il documento in inglese dell’OMS (che ovviamente il Regime si guarda bene dal tradurre e dal farvi conoscere) che parla dell’uso delle mascherine, uso consigliato in via precauzionale solo … Continua a leggere Le mascherine? Non servono a nulla, lo dice l’OMS in questo documento.

Nuovo messaggio e video da Mauritius di Mauro Rango su idrossiclorochina, AIFA e OMS.

Riceviamo da Mauro Rango (che si trova alle Mauritius, in Africa) e pubblichiamo: Mauro RangoWhatsapp 00393480965229*Vi prego di inoltrare questo messaggio a quanti più contatti potete.Il video proposto tratta della scandalosa sospensione da parte di AIFA (che segue le direttive dell'OMS) di erogazione di idrossiclorochina ai SOLI ammalati di Coronavirus.Mentre per qualsiasi altra patologia ammessa … Continua a leggere Nuovo messaggio e video da Mauritius di Mauro Rango su idrossiclorochina, AIFA e OMS.

I MORTI IN ECCESSO DEL 2020 NON SONO ATTRIBUIBILI AL COVID-19

BERGAMO, UNA DELLE POCHE PROVINCIE, INSIEME A PESARO E BRESCIA, “APPARENTEMENTE” FORTEMENTE COLPITA DAL COVID-19 media dei 5 anni precedenti : 1180 morti morti 2020 6.238 (+567%...sembra un aumento molto elevato) Di questi 6.238 morti totali ne sono stati attribuiti al Covid-19 solo 2.346 (e sappiamo da come L'ISS/Istat calcola i decessi che di questi solo … Continua a leggere I MORTI IN ECCESSO DEL 2020 NON SONO ATTRIBUIBILI AL COVID-19