In evidenza

Il Cdc americano a fine anno toglierà l’approvazione al test Pcr (il tampone, usato anche in Italia da inizio finta pandemia) perché non distingue tra Sars Cov 2 e virus influenzali.

After December 31, 2021, CDC will withdraw the request to the U.S. Food and Drug Administration (FDA) for Emergency Use Authorization (EUA) of the CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel, the assay first introduced in February 2020 for detection of SARS-CoV-2 only.CDC encourages laboratories to consider adoption of a multiplexed method that can … Continua a leggere Il Cdc americano a fine anno toglierà l’approvazione al test Pcr (il tampone, usato anche in Italia da inizio finta pandemia) perché non distingue tra Sars Cov 2 e virus influenzali.

“Fine pandemia mai”. L’affare del secolo.

Con i tamponi (che danno il 95% di falsi positivi, quelli che gli imbroglioni del regime pandemico spacciano per positivi "asintomatici") siamo arrivati a 360.000 al giorno. Considerando una media di 30 € a tampone, questo covid-affare vale più di 10 milioni al giorno. Con una tangente del 10% fanno 365 milioni all’anno… E pensare … Continua a leggere “Fine pandemia mai”. L’affare del secolo.

Secondo l’Agenzia svedese per la sanità pubblica “I test per rilevare il covid non sono in grado di distinguere tra virus in grado di infettare e virus resi innocui dal sistema immunitario, quindi non possono essere utilizzati per determinare se qualcuno è infettivo o meno.“

Secondo l’Agenzia svedese per la sanità pubblica “La tecnologia PCR utilizzata nei test per rilevare i virus non è in grado di distinguere tra virus in grado di infettare cellule e virus resi innocui dal sistema immunitario e pertanto questi test non possono essere utilizzati per determinare se qualcuno è infettivo o meno.“ Se fossimo ancora in grado di far … Continua a leggere Secondo l’Agenzia svedese per la sanità pubblica “I test per rilevare il covid non sono in grado di distinguere tra virus in grado di infettare e virus resi innocui dal sistema immunitario, quindi non possono essere utilizzati per determinare se qualcuno è infettivo o meno.“

Il Tribunale Superiore del Portogallo ha annullato la quarantena, poiché ha riconosciuto che il test PCR non è idoneo a identificare il SARS-CoV-2

il Tribunale Superiore del Portogallo ha annullato la quarantena,poiché ha riconosciuto che il test PCR(quello usato per decidere se il tampone è positivo o negativo)non è idoneo a identificare il SARS-CoV-2 Articolo (attivate la traduzione dal tedesco sul vostro browser)https://www.corodok.de/portugiesisches-berufungsgericht-pcr Kary Mullis, l'inventore della tecnica di reazione a catena della polimerasi (PCR) per il quale … Continua a leggere Il Tribunale Superiore del Portogallo ha annullato la quarantena, poiché ha riconosciuto che il test PCR non è idoneo a identificare il SARS-CoV-2

Covid, Circolare del Ministero della Salute del 25 febbraio 2020: “il test fatto agli asintomatici è privo di razionalità scientifica”.

" In assenza di sintomi, pertanto, il test non appare sostenuto da un razionale scientifico". Appare sempre piu' chiaro che dietro ai "tamponi a tappeto", si nascondono enormi interessi economici, probabile corruzione ed altri reati. Il testo completo della circolare, chiarissimo, lo potete leggere qui sotto circolare-n.-0005889-25-02-2020Download

Dopo la vittoria al TAR conto l’ordinanza della Regione Lazio sull’obbligo del vaccino antinfluenzale il dott. Amici presenta un esposto contro l’illeggitimo uso dei tamponi per diffondere dati allarmanti atti a legittimare l’attuale compressione dei nostri diritti costituzionali. Chiunque può aderire, le spese legali saranno tutte sostenute dal dott. Amici.

https://www.ilgazzettinovesuviano.com/2020/10/16/dopo-la-vittoria-al-tar-del-lazio-il-dott-amici-denuncia-lilleggitimo-uso-dei-tamponi/?fbclid=IwAR0ywpZ8Z8ZIfa4aqLQc55YNNUP9cgGPJ_mgThMFlah3mP8VTldEaYg_fOI

Covid-19. Fake news di regime, ieri come oggi. La realtà? 95% dei test negativi e nessuna seconda ondata.

Ecco il link ad un articolo di FEBBRAIO di quest'anno...esattamente come oggi, già all'epoca il 95% dei tamponi dava esito negativo, mentre, ieri come oggi, i Terroristi di regime continuano a diffondere la paura. Inoltre, come si evince dalle dichiarazioni di Franco Locatelli, all'epoca si facevano i tamponi solo ai (pochi) sintomatici e non come … Continua a leggere Covid-19. Fake news di regime, ieri come oggi. La realtà? 95% dei test negativi e nessuna seconda ondata.

Politiche anti-Covid: crimini contro l’umanità.

"Salve, sono Reiner Fuellmich e da 26 anni sono iscritto all’Ordine degli Avvocati in Germania e in California. Ho praticato la legge principalmente come avvocato portando in tribunale multinazionali fraudolente come la Deutsche Bank, precedentemente una delle banche più grandi e rispettate del mondo,Volkswaghen, una delle case automobilistiche più grandi e rispettate al mondo, oggi … Continua a leggere Politiche anti-Covid: crimini contro l’umanità.